Juniores, il ciclone Crispino si abbatte sulla Brutium (4-3). Morrone prima

La Morrone cala il poker sul tavolo della Brutium Cosenza e si porta in vetta al torneo Juniores. I ragazzi allenati da Maurizio Guzzo si sono imposti nel derby con il punteggio di 4-3, dilapidando però diverse occasioni da rete che avrebbero permesso alla neo-capolista di chiudere anzitempo la pratica senza aspettare i 5’ di recupero concessi dall’arbitro. Mattatore assoluto dell’incontro Andrea Crispino che ha realizzato una tripletta e si è portato a casa il pallone.

I granata partono subito col vento in poppa dimostrando di non aver alcuna intenzione di concedere metri ai padroni di casa. Il portiere rossoblù suda freddo tre volte, alla quarta però capitola. Bravo Cordua da destra ad innescare il piede di Principe che porta in vantaggio i suoi. Il pareggio arriva grazie ad una palla sporca su cui la retroguardia della Morrone ha la colpa di non aver liberato celermente la propria area di rigore. Prima del break, invece, Crispino inizia il suo personalissimo show con un pregevole pallonetto dopo essere scattato sul filo del fuorigioco: 2-1.

Nella ripresa gli ospiti sfiorano ripetutamente il tris, ma vengono raggiunti dalla Brutium Cosenza che si appella alla più classica delle leggi non scritte: gol sbagliato-gol subito. Crispino, tuttavia, per nulla sazio e in giornata di grazia, indovina prima l’angolino basso con una rasoiata a giro, poi si fa trovare al posto giusto per bucare ancora il pipelet avversario.

Con la formazione di Germano rimasta in inferiorità numerica, la gara si riapre a sorpresa prima dell’extra-time, in cui però la Morrone controlla il pallone senza rischiare più niente e vola in testa alla classifica del campionato Under 19.

Risultati 16° giornata:
Brutium Cosenza-Morrone 3-4; Oreste Angotti-Nuova Soccer Montalto 0-1; Real Montalto-E. Coscarello Castrolibero 1-3; Acri-Nuova Rogliano giovedì; riposava: Aprigliano

Classifica:
Morrone 34; Aprigliano 32; E. Coscarello Castrolibero e Brutium Cosenza 29; Acri 18; Nuova Rogliano 17; Real Montalto 14; Nuova Soccer Montalto 9; Oreste Angotti 3

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *